Civile

Garanzia a richiesta senza prova del danno

di Antonino Porracciolo

Il beneficiario di un contratto di garanzia con clausola «a semplice richiesta» può chiedere il pagamento della somma garantita anche senza provare di aver subìto un danno. Lo ricorda il tribunale di Perugia (giudice Miccichè) in una sentenza dell’11 novembre 2014 . Il caso - Una Spa aveva ottenuto nei confronti di una compagnia di assicurazioni un decreto ingiuntivo per il pagamento di 240mila euro. La domanda si fondava su una polizza fideiussoria rilasciata in favore della Spa ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?