Civile

Possibile la revocatoria del trasferimento di un bene ai figli

di Paolo Tonalini

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il trasferimento di un bene immobile a favore dei figli, eseguito dal padre in esecuzione degli accordi di separazione consensuale omologati, è soggetto all'azione revocatoria ex art. 2901 c.c., se il disponente si trovava già in stato di insolvenza al momento della sottoscrizione dell'accordo di separazione consensuale. Lo ha recentemente deciso la Corte di Cassazione, confermando la decisione della Corte d'Appello di Roma. La Suprema Corte ha escluso che il trasferimento dell'immobile dovesse considerarsi un “atto dovuto”, pur se ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?