Civile

Niente licenziamento per il lavoratore prima demansionato e poi allontanato

Giampaolo Piagnerelli

Illegittimo il licenziamento del lavoratore che effettui un servizio creato ad hoc e a stretto giro soppresso. Non solo in quanto al prestatore, se ricorrono i presupposti (come nel caso concreto), va riconosciuto anche il demansionamento. Questo in estrema sintesi il contenuto della sentenza n. 1262/2015 . Alla base una vicenda in cui un lavoratore presso una società veneta che per circa un anno aveva subito una pesante dequalificazione professionale. Il demansionamento - Sul punto - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?