Civile

La delibera dannosa è annullabile per eccesso di potere

di Paola Pontanari

Un delibera presa solo nell’interesse di quei pochi condomini, che solitamente in assemblea rappresentano un numero elevato di millesimi, può essere annullata se assunta in eccesso di potere. Finalmente una buona notizia che mette fine alla “dittatura” condominiale di quei proprietari che si mettono insieme al fine di perseguire un vantaggio personale in contrasto con l’interesse collettivo del condominio. Questo è quello che rimarca il Tribunale di Lecco con la sentenza n. 701/2014. Pur non essendoci alcuna norma che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?