Civile

ESPROPRI – Cassazione n. 735

Lo spossessamento illegittimo di un'area e la successiva trasformazione del terreno per la costruzione di un'opera non danno luogo all'acquisto dell'area da parte della Pa anche quando vi è stata dichiarazione di pubblica utilità. Ne consegue che il privato che non chiede la restituzione ha diritto al risarcimento del danno che si prescrive in cinque anni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?