Civile

Serve un intervento chirurgico demolitivo-ricostruttivo

di Antonino Porracciolo

Il tribunale di Vercelli afferma che, almeno in base al diritto positivo (ma con l'espresso auspicio di una «seria rimeditazione legislativa della questione volta a uniformare la normativa interna a quella degli Stati europei»), l'interpretazione preferibile sia quella più restrittiva che lega il cambiamento di identità a quello sessuale. L’analisi del tribunale di Vercelli - Il collegio parte dalla lettera della legge 164/1982, che - come si è visto - consente la rettificazione «a seguito di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?