Civile

Il forfait straordinario è retribuzione fissa

di Giampiero Falasca

Un compenso forfetario pagato come controprestazione dello straordinario deve essere considerato parte integrante della retribuzione fissa - in particolare, come superminimo individuale - a prescindere dalla qualificazione formale attribuita dal datore di lavoro, se assume in concreto le caratteristiche della retribuzione stabile e ricorrente nel tempo. Il principio, già noto alla giurisprudenza di legittimità, viene ribadito dalla sentenza della Corte di Cassazione n. 4 del 5 gennaio 2015, con la quale è stata decisa definitivamente la controversia sorta ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?