Civile

Rata condominiale, per la riscossione non basta la ricevuta mensile

Andrea Alberto Moramarco

Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo per il pagamento di contributi condominiali, quando il condomino ingiunto contesti la sussistenza del debito e la documentazione posta a fondamento dell'ingiunzione, l'amministratore del Condominio ha l'onere di dimostrare la propria pretesa creditoria attraverso il deposito in giudizio delle delibere assembleari di approvazione del rendiconto e di approvazione della spesa e di ripartizione del relativo onere, non essendo sufficienti le sole ricevute mensili di pagamento. Lo ha ricordato il Tribunale di Palermo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?