Civile

Omesso deposito della procura ad litem, necessario l’invito a produrla

di Mario Piselli

Il giudice che rileva l'omesso deposito della procura speciale alle liti rilasciata, ai sensi dell'articolo 83, comma 3, del Cpc , che sia stata semplicemente enunciata o richiamata negli atti della parte, è tenuto a invitare quest'ultima a produrre l'atto mancante. Tale invito può e deve essere fatto, in qualsiasi momento, anche in sede di appello e solo in esito a esso il giudice deve adottare le conseguenti determinazioni circa la costituzione della parte in giudizio, reputandola invalida ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?