Civile

Per la contitolarità su altri immobili, sconti «prima casa» per i coniugi con limiti più ampi

Se due coniugi sono comproprietari di una casa (acquistata senza agevolazione prima casa), uno di essi può comprare un'altra abitazione, con l'agevolazione “prima casa”, il cui ottenimento non è impedito dalla titolarità di una quota di comproprietà di altra casa acquistata in precedenza. È quanto la Cassazione stabilisce nella sentenza n. 21289 dell'8 ottobre 2014. Nel caso specifico, si trattava di interpretare il disposto della norma che contempla l'agevolazione prima casa (la Nota II-bis all'articolo 1, Tariffa, parte prima, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?