Civile

Comodato, l’attività commerciale non blocca la restituzione dell'immobile

Francesco Machina Grifeo

Lo svolgimento di una attività commerciale all'interno dell'immobile dato in comodato, in assenza di un termine esplicito, non è sufficiente per ritenerne la restituzione agganciata alla sua cessazione. Lo ha chiarito la Corte di cassazione, con la sentenza 24468/2014 , accogliendo la domanda di restituzione di un marito nei confronti della ex moglie. La vicenda - La concessione del negozio – dove la donna aveva avviato l'attività di estetista - risaliva al tempo in cui la coppia non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?