Civile

Nel mirino 800mila cause da azzerare

di Giovanni Negri

Obiettivo prioritario: smaltire 835mila cause arretrate. La “cura Barbuto” per aggredire uno dei mali endemici della giustizia italiana si dà questo obiettivo, che è la conseguenza di un imponente lavoro di analisi condotto dal dipartimento dell'Organizzazione giudiziaria (Dog) del ministero della Giustizia, in tandem con la direzione Statistica. Così Mario Barbuto, messo dal ministro Andrea Orlando alla guida del dipartimento (e quindi della “macchina” del ministero) proverà a replicare i successi ottenuti quando in pochi anni, da presidente del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?