Civile

Privilegio ipotecario esteso agli interessi di qualunque natura

di Mario Piselli

Ai sensi del terzo comma dell'articolo 2855 del Cc , sono assistiti dal privilegio ipotecario pure gli interessi di qualunque natura e cioè, non rilevando se qualificabili come corrispettivi o moratori, e al tasso legale via via vigente, maturati successivamente all'annata in corso al momento del pignoramento. Ovvero in caso di credito azionato con intervento nel processo esecutivo, al momento di questo fino alla vendita del bene oggetto di ipoteca. Lo ha stabilito la terza sezione della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?