Civile

Va sempre motivata la sospensione al processo quando è invocata l'autorità di altra sentenza

di Giovanni negri

La discrezionalità del giudice sulla sospensione del processo civile c'è, ma la decisione va motivata. Anche perché l'ordinamento ha via via assunto una posizione di progressivo sfavore rispetto a ogni ipotesi di alt al procedimento. Per questo la Corte di cassazione, con la sentenza della Sesta sezione civile n. 24046 depositata ieri, ha dato una valutazione di fondatezza sul ricorso presentato contro un'ordinanza di sospensione immotivata con la quale il giudice aveva imposto uno stop al giudizio sulla base ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?