Civile

Adottabile il bimbo nato con la maternità surrogata

di Patrizia Maciocchi

Deve essere considerato in stato di abbandono e considerato adottabile il bambino nato da una madre surrogata su committenza. La Cassazione (sentenza 24001) afferma a chiare lettere che il ricorso all'utero in affitto è contrario alla legge italiana per motivi di ordine pubblico: un limite invalicabile che non è stato messo in discussione dalla sentenza con la quale la Corte costituzionale (162/2014) ha aperto la strada alla fecondazione eterologa. Nel caso esaminato dalla Corte la coppia, che aveva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?