Civile

Querela di falso, sì alla riassunzione del giudizio anche con ricorso

Fabio Piccioni

In un giudizio di falso, la riassunzione del processo con ricorso anziché con atto di citazione è legittima in quanto non viola i principi della chiamata in giudizio, né tanto meno limita il contraddittorio tra le parti. Lo ha stabilito il Tribunale di Firenze con la sentenza del 6 ottobre 2014 . Il fatto - Una signora, ricevuta la notifica di un verbale per violazione dell'articolo 7 comma 1 e 15 del codice della strada , perché ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?