Civile

Mancano le regole per i nuovi organismi

La legge 3/2012 ha introdotto, per la prima volta, nel nostro ordinamento una procedura per riorganizzare i debiti degli imprenditori sotto soglia fallimentare, cioè dei soggetti che non possono fallire e che nemmeno possono beneficiare delle procedure di definizione della crisi previste dalla legge fallimentare (accordi di ristrutturazione dei debiti e concordato preventivo). In più, ha esteso l'utilizzo di questa procedura ai consumatori.La composizione della crisi da sovraindebitamento (il cosiddetto concordato minore), assume, infatti, una portata più ampia, anche ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?