Civile

Divorzio, sì all'assegno anche dopo la morte del coniuge

Il diritto all'assegno di divorzio può essere riconosciuto anche dopo la morte dell'ex coniuge se avvenuta nel corso del giudizio. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 21598/2014 . La vicenda - In primo grado il tribunale di Tivoli aveva rigettato la domanda dell'ex moglie che aveva chiesto la corresponsione di una quota della pensione a titolo di assegno dopo la scomparsa del marito. In appello, però, la Corte territoriale di Roma, riformando la sentenza, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?