Civile

Licenziamento illegittimo se basato su una sentenza penale di proscioglimento

Giampaolo Piagnerelli

Illegittimo il licenziamento quando i giudici abbiano motivato la sentenza sulla base del giudicato penale (ritenuto vincolante). A chiarirlo la Cassazione con la sentenza n. 21299/2014 . Il fatto. Alla base della vicenda un lavoratore delle Poste che era stato licenziato per essere stato iscritto nella lista degli invalidi e quindi essere stato assunto presso l'azienda, grazie alla presentazione di documentazione medica falsa. Si legge nella sentenza che i giudici del gravame hanno affermato erroneamente che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?