Civile

Assenteismo, contestazioni parallele

di Antonino Porracciolo e Giovanbattista Tona

Il diritto di ottenere la prestazione lavorativa è indipendente dall'esercizio del potere disciplinare. In caso di inadempimento del lavoratore, il datore può dunque avvalersi dei generali strumenti previsti dall'ordinamento a tutela del creditore (come l'azione di risarcimento dei danni o l'eccezione di inadempimento) anche se non sanziona in via disciplinare la condotta del suo dipendente. Lo afferma la sezione lavoro della Corte d'appello di Potenza in una sentenza dell'8 maggio scorso. Il primo grado - Nel ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?