Civile

Più spazio alle notifiche via Pec per non disperdere risorse di personale

di di Roberto Fontana

Le novità introdotte in materia di esecuzione forzata dal decreto legge, che entreranno in vigore 30 giorni dopo la legge di conversione, sono finalizzate essenzialmente a tre obiettivi: maggiore efficacia dell'esecuzione; semplificazione del procedimento; razionalizzazione dell'uso delle risorse giudiziarie. Nella prima prospettiva si colloca, sulle conseguenti attività di pignoramento dell'ufficiale giudiziario e sul relativo compenso proporzionato al risultato finale dell'esecuzione, la previsione dell'anticipazione dell'emissione dell'ordine di liberazione degli immobili pignorati ai sensi dell'articolo 560 del Codice di procedura ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?