Civile

Successioni: divisione annullabile solo se c'è stata violenza o dolo

di Mario Piselli

L'errore, invece, è stato preso in considerazione dal legislatore solo quando si concretizza nell'omissione, dalla massa, di uno o più beni dell'eredità, oppure nel caso di lesione oltre il quarto, subita da un condividente

Nel giudizio di divisione il criterio dell'estrazione a sorte, previsto dall'articolo 729 del Cc, nel caso di uguaglianza di quote, a garanzia della trasparenza delle operazioni divisionali contro ogni possibile favoritismo, non ha carattere assoluto, ma soltanto tendenziale. Pertanto - secondo quanto precisato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?