Civile

Parte la selezione per 400 giudici ausiliari con il compito di ridurre l'arretrato in Corte d'appello

di Giovanni Negri

Parte la selezione per i 400 giudici ausiliari che dovranno contribuire a smaltire l'arretrato delle Corti d'appello, l'ufficio giudiziario più in sofferenza. Sulla «Gazzetta Ufficiale» n. 70 è stato pubblicato il bando per la nomina . Il testo del bando contiene anche in allegato una tabella con la ripartizione dei posti disponibili per Corte d'appello (Napoli e Roma prevedono l'inserimento di 40 giudici, mentre a Milano ne sono previsti 34). Possono partecipare alla selezione:a) i magistrati ordinari, contabili ed ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?