Civile

Violazioni del codice della strada, termine mobile per la notifica

Francesco Machina Grifeo

Anche alle violazioni del Codice della strada si applica si applica la regola, costituente ormai jus receptum in tema di sanzioni amministrative, per cui il termine per la contestazione della violazione, pena l'estinzione dell'obbligo di pagamento, non decorre dal momento in cui il "fatto" è stato acquisito nella sua materialità ma da quello nel quale l'accertamento è stato compiuto o avrebbe potuto ragionevolmente essere effettuato. Laddove la contestazione immediata non è possibile, il termine dunque diventa variabile dovendo tener ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?