Civile

Cambio di sesso solo con intervento sugli organi genitali

di Giorgio Vaccaro

Il cambio di sesso non può essere registrato alla Stato civile se non è "completo". Occorre infatti certificare di essersi anche sottoposti all'intervento chirurgico che "adegua" i caratteri sessuali della persona, mentre non basta la diagnosi medica di «disturbo di identità di genere» e le certificazioni che attestano interventi puramente estetici, come – per chi vuol ottenere lo status femminile – l'impianto di una protesi per il seno. Lo ha stabilito il Tribunale di Roma, con la sentenza del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?