Civile

Partono le lettere della cassa per le iscrizioni d'ufficio: agli avvocati 90 giorni per rinunciare all'albo

di Patrizia Maciocchi

Conto alla rovescia per l'obbligo imposto agli avvocati iscritti all'Albo di comunicare alla Cassa forense l'intenzione di cancellarsi, se non vogliono o non possono pagare i contributi. Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (n.192 del 20 agosto) del Regolamento che detta le condizioni agevolate per l'iscrizione di oltre 50mila legali rimasti fuori perché hanno un reddito inferiore ai 10.300, scatta l'iscrizione retroattiva a partire dal 1° gennaio 2014, come previsto dalla legge forense. Il presidente Nunzio Luciano informa ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?