Civile

Il deposito della Cassazione del 14 agosto

di Patrizia Maciocchi

Esclusa la responsabilità civile dei magistrati, per i gravi errori commessi dai giudici nei giudizi di merito se la causa in Cassazione si conclude comunque con un verdetto di colpevolezza. Al contrario le sentenze scritte male dai giudici di merito, che possono indurre le parti anche senza colpa a coltivare la lite, sono una buona ragione, secondo la Cassazione, per compensare integralemnte le spese dei primi due gradi. La Suprema corte riconosce anche il danno morale a una donna il

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?