Civile

Le ultime decisioni della cassazione sulla molestia, la truffa ai danni dello stato e l'omicidio

di Patrizia Maciocchi

La Corte di cassazione conferma l'aggravante dei futili motivi per l'omicidio del tassista ucciso dai proprietari del cane investito. Per la Suprema corte si è trattato di un omicidio volontario e non preterinzionale. Nel deposito dell'11 agosto anche il trasferimento fraudolento dei volori dietro lo schermo di società fittizie e la paga dei carcerati per i lavori svolti per aziende esterne: per loro è esclusa la rivalutazione sui crediti vantati nei confronti dello Stato

...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?