Penale

Condominio, basta un testimone a provare la ricezione del verbale d'assemblea

di Augusto Cirla

La ricezione del verbale dell'assemblea condominiale può essere provata anche in via presuntiva, addirittura con testimoni che confermino il tempestivo inserimento di copia del verbale nella cassetta delle lettere del condomino. Lo ha stabilito il Tribunale di Genova con sentenza n. 1041 del 21 marzo 2014 , sul presupposto che la prova della conoscenza da parte dell'interessato è raggiunta in base alla presunzione che costui controlli regolarmente la presenza di corrispondenza all'interno della cassetta.Il verbale dell'assemblea deve essere comunicato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?