Civile

Appalti pubblici, solidarietà esclusa per il committente pubblico

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In materia di appalti pubblici, in caso di ritardo nel pagamento di retribuzioni o contributi ai lavoratori dipendenti dell'appaltatore o subappaltatore, non trova applicazione la previsione della solidarietà tra questi ultimi e il committente, prevista dall'articolo 29 del Dlgs 276/2003, bensì si applicano gli speciali strumenti di tutela previsti dagli articoli 4 (contributi) e 5 (retribuzioni) del Dpr 207/2010, Regolamento di esecuzione ed attuazione del Codice dei contratti pubblici, oppure, in via residuale, la tutela prevista dall'articolo 1676 ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?