Civile

No al cumulo del risarcimento con benefìci assistenziali o previdenziali

di Giulia Laddaga

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Diversi i passaggi interessanti della sentenza n. 13537 della Cassazione in tema di assicurazione. Tra i principi di rilievo affermati dalla Corte quello secondo cui, nella controversia tra l'assicurato e l'assicuratore della responsabilità civile derivante dalla circolazione di veicoli, avente a oggetto il pagamento dell'indennizzo, l'eccezione di incapienza del massimale è un'eccezione in senso lato, come tale rilevabile anche d'ufficio, ma pur sempre a condizione che l'assicuratore abbia tempestivamente allegato e provato, con la forma prescritta dall'articolo 1888 ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?