Civile

Notaio responsabile per mancata rilevazione della servitù nella compravendita

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il notaio rogante un atto di compravendita avente a oggetto un fondo su cui grava una servitù altius non tollendi è tenuto a risarcire il danno, liquidato in via equitativa, per negligenza professionale, se l'esistenza dell'obbligo imposto dalla servitù di non edificare oltre una certa altezza e con caratteristiche particolari non viene rilevato nell'atto. Lo ha affermato il Tribunale di Vicenza con la sentenza 459/2014. La vicenda - Il caso riguardava il mancato rispetto di una servitù da ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?