Civile

IMMIGRAZIONE - Cassazione n. 17407

Per il cittadino straniero in Italia deve essere riconosciuto l'interesse a ottenere l'annullamento del decreto di convalida del trattenimento a seguito di provvedimento espulsivo revocato in autotutela dall'autorità procedente sia per il diritto al risarcimento derivante dalla privazione della libertà, sia al fine di eliminare ogni impedimento illegittimo al riconoscimento della sussistenza delle condizioni di rientro e di soggiorno nel nostro territorio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?