Civile

Nullità sanabile per la mancata sottoscrizione della sentenza collegiale

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La sentenza collegiale del giudice civile priva di una delle due sottoscrizioni, del presidente o del relatore, è affetta da nullità sanabile ai sensi dell'articolo 161 comma 1 del Cpc , in quanto la sottoscrizione deve considerarsi insufficiente e non mancante. Questo è quanto affermato dalle Sezioni unite con la sentenza 11021/2014. La vicenda - Il caso trae origine da un giudizio di appello in materia di usucapione in cui il collegio aveva riformato la decisione di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?