Civile

Perdite sulla società ceduta: dieci anni per l'indennizzo

di Angelo Busani

Il diritto all'indennizzo promesso dal venditore all'acquirente di azioni o quote in caso di sopravvenienze passive, di perdite o di danni in capo alla società ceduta si prescrive nell'ordinario termine decennale e non nel termine annuale disposto per la mancanza di qualità della cosa venduta dall'articolo 1495 del Codice civile. È quanto la Cassazione ha deciso nella sentenza n. 16963 del 24 luglio 2014. Nel caso all'esame dei giudici di legittimità, un venditore di azioni aveva promesso un ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?