Civile

L'atto di dotazione del trust può essere trascritto nei registri immobiliari

di Angelo Busani

L'atto di dotazione del trust, anche nella forma del trust autodichiarato, può essere trascritto nei registri immobiliari "contro" il disponente (e cioè il soggetto che apporta i beni in trust) e "a favore" del trust stesso: lo ha deciso la Corte d'appello di Venezia con un decreto del 16 giugno 2014 (in riforma a un provvedimento di segno opposto del Tribunale di Padova), depositato il 10 luglio scorso, che, dunque, rappresenta una nuova puntata della neverending story sulle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?