Civile

La Corte costituzionale respinge la questione di legittimità sul rito Fornero

di Giuseppe Bulgarini d'Elci

Con ordinanza n. 205 depositata il 16 luglio 2014 la Corte Costituzionale ha dichiarato la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 1, comma 51, L. 28 giugno 2012 n. 92 (c.d. Rito Fornero) e dell'art. 51, comma 1, n. 4, c.p.c. sollevata dal Tribunale di Siena in riferimento ai principi costituzionali, tra l'altro, di uguaglianza, di imparzialità e del giusto processo. La questione è nota e ha costituito oggetto di intenso dibattito nella aule di giustizia ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?