Civile

Il cambiamento dell'orario di lavoro deve essere seguito dall'assenso esplicito del lavoratore

di Giovanni Negri

Serve il consenso scritto del lavoratore per il passaggio del rapporto di lavoro da tempo indeterminato a part time, o per la riduzione del part time stesso. Non vale la regola in base alla quale i contratti o gli accordi collettivi sono applicabili a tutti i lavoratori dell'azienda anche se non iscritti iscritti alle organizzazioni sindacali firmatarie (con l'eccezione di quei dipendenti che, aderendo a un'altra organizzazione, ne condividono il dissenso rispetto all'accordo e ai quali potrebbe essere applicata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?