Civile

Separazione, per il minore infradodicenne ascolto a discrezione del giudice

In un procedimento di divorzio in cui siano presenti figli l'obbligo di ascolto vale inderogabilmente per i minori che abbiano compiuto dodici anni ed esclusivamente nel giudizio di primo grado. Per gli infradodicenni, invece, l'ascolto può essere omesso qualora il giudice lo ritenga nocivo per gli stressi. Lo ha stabilito laCorte di cassazione, con la sentenza 15143/2014 , respingendo il ricorso di un padre contro la sentenza di appello che aveva confermato l'affido congiunto con residenza presso la madre. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?