Civile

Chi riassume il giudizio della parte deceduta deve dimostrare la sua qualità di erede

di Eugenio Sacchettini

Nell'esaminare lo specifico problema della legitimatio ad causam dell'erede fondata sulla sola sua autodichiarazione amministrativa e nel dichiararne l'insufficienza, la sentenza n. 12065 del 2014 sfiora anche l'assai più generale questione della valenza di scritti provenienti ab extra, cioè al di fuori delle parti processuali, ai fini della prova. E, quel che più conta, affronta il problema della valenza probatoria degli elementi non contestati alla luce del nuovo testo dell'articolo 115 del codice di procedura civile. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?