Civile

Vittima, ma con concorso di colpa

di Antonio Porracciolo

Chi perde l'equilibrio nella doccia di un parco acquatico perché non indossa adeguate calzature è corresponsabile dei danni sofferti nella caduta. Lo sostiene il tribunale di Caltanissetta (giudice Gregorio Balsamo) in una sentenza del 23 aprile . La controversia scaturisce dalla richiesta di risarcimento delle lesioni riportate da una donna a causa del fondo viscido della doccia di accesso a un acquascivolo; la donna ha lamentato, in particolare, che il parco acquatico non aveva predisposto gli accorgimenti per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?