Civile

Cade un nuovo limite, ma è rebus sui diritti riproduttivi

di Antonino Porracciolo e Giovanbattista Tona

A colpi di interventi demolitori riusciremo a trovare un senso nella legge 40? La risposta a questa domanda diventa sempre più attuale, e per certi versi anche inquietante, dopo le recenti sentenze della Corte costituzionale (n. 162 del 2014) che ha fatto cadere il divieto di fecondazione eterologa e della Corte di cassazione (n. 13217 del 2014) che, con riguardo alle azioni di disconoscimento della paternità nel caso di padre anagrafico affetto da impotenza, ha fissato il principio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?