Civile

L'ASSEMBLEA NON DELIBERA SULLE PROPRIETÀ PRIVATE

LA DOMANDA Un condomino si rifiuta di far riparare dall'interno del suo appartamento un'infiltrazione di acqua proveniente dal canale di scarico della gronda condominiale. Può l'assemblea condominiale obbligarlo a far eseguire il lavoro dall'interno anziché provvedere dall'esterno con il cestello, che risulterebbe più costoso? C. R. - MILANO

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?