Civile

Fecondazione eterologa: per la Consulta «incoercibile il diritto ad avere figli»

Fonte: Guida al Diritto «La determinazione di avere o meno un figlio, anche per la coppia assolutamente sterile» riguarda «la sfera più intima ed intangibile della persona umana» e quindi «non può che essere incoercibile». È uno dei passaggi più forti della sentenza della Corte costituzionale che ha fatto cadere il divieto di fecondazione eterologa in Italia. Inoltre, chiarisce la Consulta, l'illegittimità della norma non provoca alcun «vuoto normativo». Le motivazioni, che spiegano il perché della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?