Civile

Giudizio Cassazione: sindacato ai minimi sulle motivazioni di fatto

Francesco Machina Grifeo

Fonte: Guida al Diritto Dopo la modifica del codice di procedura civile del 2012, in sede di impugnazione, l'ambito di controllo della Cassazione sulla motivazione di fatto ha subito un ulteriore stretta potendo avere ad oggetto unicamente i vizi giuridici, o la sua assenza, incoerenza e incomprensibilità. Lo ha stabilito laVI sezione civile, con la sentenza 12928/2014 , dichiarando inammissibile un ricorso perché postulava una rivalutazione del fatto non possibile in sede di legittimità. La ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?