Civile

Infortuni sul lavoro, datore responsabile se l'imprudenza è abituale e nota

Francesco Machina Grifeo

Fonte: Guida al Diritto Negli infortuni sul lavoro non scatta il concorso di colpa del dipendente per essersi esposto ad un rischio inutile se tale comportamento integrava una prassi nota all'impresa. È uno dei principi affermati dalla Corte di cassazione, con la sentenza 12562/2014 , con cui ha respinto il ricorso di un'azienda che chiedeva di limitare il risarcimento del danno ai familiari di un operaio morto a seguito della caduta nella «vasca del pietrame». ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?