Civile

Tecnologia e formazione collo di bottiglia del sistema

Antonello Cherchi e Valentina Maglione

Fonte: Il Sole 24 Ore del lunedì Infrastruttura tecnologica ancora incompleta. Formazione di magistrati, avvocati e cancellieri avvenuta solo in alcuni distretti. E assistenza informatica non adeguata. Sono, secondo gli operatori della giustizia sul territorio, i punti critici sui quali è necessario intervenire per permettere il debutto del processo civile telematico. A partire da quelli che lavorano negli uffici giudiziari più attenti all'innovazione, consapevoli dei nodi che imbrigliano la rivoluzione telematica.Così, il tribunale di Milano, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?