Civile

Il concordato frena il fallimento

Alessandro Galimberti

Finisce alle Sezioni Unite l'annosa questione del rapporto tra concordato preventivo e fallimento. Con l'ordinanza interlocutoria 9476/14 , depositata ieri, la Prima civile ha preso le distanze dagli ultimi orientamenti della Corte sulla possibilità – finora ammessa – che il fallimento possa "irrompere" in qualsiasi momento nella procedura concorsuale. Invece, secondo la Prima, fino a che il concordato non si inabissi per il mancato accordo tra le parti, il tribunale non può intervenire per dichiarare il fallimento. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?