Civile

Codice della strada, per l'opposizione alle sanzioni è competente il giudice ordinario

Fonte: Guida al Diritto La cognizione delle opposizioni alle ordinanze ingiunzioni applicative di sanzioni per la violazione delle norme che disciplinano il codice della strada spetta all'autorità giudiziaria ordinaria. Lo ha stabilito la Corte di cassazione a Sezioni unite, con la sentenza 8928/2014 , respingendo la doglianza della società di esazione dei tributi di Cosenza contro la decisione del Gdp di Bari che aveva dichiarato l'inefficacia della nota in quanto non idonea a rendere edotto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?