Civile

Società di comodo, liquidazione a ostacoli

di Nicola Cavalluzzo e Alessandro Montinari

Molte società sono alle prese con le problematiche correlate alla disciplina delle società di comodo (Dl 138/2011). Per evitare quest'eventualità una delle strade percorribili è quella di mettere in liquidazione queste società per evitare le conseguenze che tale disciplina implica (maggiorazione delle imposte, divieto di rimborso e compensazione dei crediti Iva). Nel merito guidano questa scelta il provvedimento del direttore dell'agenzia delle Entrate 87956 e la circolare 213/E entrambi dell'11 giugno 2012. Proviamo a dare applicazione concreta a ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?